Si dice che nella vita bisogna fare almeno tre cose:
un figlio, scrivere un libro e piantare un albero. Io figli non ne ho, però ho piantato più alberi e ho scritto due romanzi.
“Ciao, adesso io vado” è il mio primo genito, Domodossola – Milano centrale 7:28 il secondo ….

Ed ecco il mio nuovo libro:

Diario di una Sciamana

Diario di una sciamana

… Ci sono molti modi per realizzare se stessi, ognuno trova la sua via, oppure tante strade diverse, come succede periodicamente a me. Ogni volta che mi perdo nei meandri della vita, c’è sempre una strada che ai suoi bordi trovo, per condurmi dove il mio cuore desidera.”

Acquista online

Adesso io vado

Ciao, adesso io vado

“La vita è strana …
a Vesna, che da piccola sognava di partire con la sua valigia blu, un inaspettato e tragico evento la portò alla ricerca disperata del vero sè.”

Acquista online
Leggi su Kindle

Domodossola

Domodossola – Milano centrale 7:28

Io… Viviana!
Sono stata una banale ragazza arrivista, avvolta dall’immenso desiderio di essere qualcuno, o qualche “cosa”, plasmata per emulare un modello, ideata per essere…”

Acquista online
Leggi su Kindle

I miei libri sono auto produzioni, quindi perdona l’editing, troverai errori, ma sono certa, che li divorerai, perché il feedback comune che ho avuto, da chi li ha letti, è stata la rapidità e la voracità con la quale li hanno finiti, le storie rapiscono, la scrittura è semplice, ma diretta, come me.
Quando rileggo dei pezzi di entrambi non riesco a trattenere le lacrime, perché c’è un pezzo del mio cuore e della mia anima in quei racconti.

Se devi scegliere tra uno dei due, non saprei quale consigliarti,
forse Ciao, adesso io vado…. Il mio primo amore!
Se decidi di leggerli entrambi, il mio consiglio e di iniziare sempre con Ciao, adesso io vado
e poi passa a Domodossola – Milano centrale.

Ti auguro di divertirti, emozionarti e soprattutto riflettere, in compagnia di Vesna e Viviana.

Buona lettura Grande Anima
E grazie per leggermi
senza di te non potrei esistere.

Radhika Ivanka Hartmann